Una piattaforma on-line per la libertà di stampa

Bella idea quella del’Osservatorio Balcani e caucaso: mappare le violazioni della libertà di stampa nell’Unione Europea e tentare, così, di migliorare la qualità del lavoro dei giornalisti e della vita dei cittadini comunitari.

Per riuscirci hanno lanciato la piattaforma on-line  “Ushahidi Media Freedom”. Verrà  alimentata attraverso un sistema di crowdsourcing, cioè di inserimento diretto di segnalazioni da parte di professionisti dell’informazione e di singoli cittadini.  Ci sarà ovviamente un team di esperti che verificheranno quanto scritto e trasformeranno i dati raccolti nella produzione di report, analisi e campagne di sensibilizzazione.

“Vogliamo partecipare  – spiega la direttrice Luisa Chiodi – al miglioramento delle condizioni di lavoro di chi fa informazione in Italia, sud est Europa e Turchia ma anche stimolare un dibattito pubblico sulla libertà d’espressione e rafforzare il processo democratico europeo”.

L’indirizzo è http://mediafreedom.ushahidi.com

Tags:

Ads

You May Also Like

Uganda, l’opposizione contro Museveni

La National Unity Platform  invita la popolazione a ribellarsi all'ennesima rielezione dell'ottuagenario Capo di Stato in sella dal 1986 e riconfermato in gennaio in una tornata elettorale molto contestata

Mosca sbarca in Kazakhstan

La Russia guida le forze armate della Csto che sono state inviate su richiesta del  Presidente Tokayev per chiudere i conti con le proteste di piazza. Scelta drastica con imprevedibili conseguenze

Forze armate a guida russa sono arrivate aviotrasportate in Kazakhstan su richiesta del Presidente ...

Giustizia per Thomas Sankara

Il suo successore Blaise Compaoré condannato all'ergastolo in Burkina Faso

Trentacinque anni dopo l’omicidio di Thomas Sankara, allora alla guida dell’Alto Volta (oggi Burkina ...