Una piattaforma on-line per la libertà di stampa

Bella idea quella del’Osservatorio Balcani e caucaso: mappare le violazioni della libertà di stampa nell’Unione Europea e tentare, così, di migliorare la qualità del lavoro dei giornalisti e della vita dei cittadini comunitari.

Per riuscirci hanno lanciato la piattaforma on-line  “Ushahidi Media Freedom”. Verrà  alimentata attraverso un sistema di crowdsourcing, cioè di inserimento diretto di segnalazioni da parte di professionisti dell’informazione e di singoli cittadini.  Ci sarà ovviamente un team di esperti che verificheranno quanto scritto e trasformeranno i dati raccolti nella produzione di report, analisi e campagne di sensibilizzazione.

“Vogliamo partecipare  – spiega la direttrice Luisa Chiodi – al miglioramento delle condizioni di lavoro di chi fa informazione in Italia, sud est Europa e Turchia ma anche stimolare un dibattito pubblico sulla libertà d’espressione e rafforzare il processo democratico europeo”.

L’indirizzo è http://mediafreedom.ushahidi.com

Tags:

Ads

You May Also Like

Intervista a Raffaele Crocco su nannimagazine.it

Conflitti nel mondo: Raffaele Crocco, “la Terra è in guerra permanente” Trentacinque scontri aperti ...

Migranti, prossima fermata Ventimiglia

di Redazione Foto di Andrea Camillo La verità è che a Ventimiglia i migranti ...

Siria, qualcosa puoi fare. L’appello

Sit-in a piazza Santi Apostoli, venerdì 2 settembre, ore 11 per sostenere l’appello alla ...