Guerra alla satira

Un cartoonist canadese viene  messo alla porta per una vignetta critica su Trump e i migranti

L’illustrazione di un fumettista canadese che ha ritratto il presidente Donald Trump che giocava a golf sui corpi di due migranti annegati è diventata virale sui social ma due giorni dopo, Michael de Adder ha dichiarato su Twitter di essere stato messo alla porta  da una casa editrice di New Brunswick, in Canada, scrive Cnn..

L’illustrazione di De Adder raffigura Trump che chiede ai due migranti morti: “Ti dispiace se gioco?” La vignetta – ricorda l’emittente statunitense –  rimanda all’immagine di Oscar Alberto Martínez e della figlia di 23 mesi, Angie Valeria, che  annegarono mentre tentavano di attraversare il Rio Grande per entrare negli Stati Uniti.

Tags:

Ads

You May Also Like

Sotto l’Artico una bomba climatica

Grandi masse di CO2 rischiano di liberarsi per lo sciogliersi dei ghiacci. Il difficile rapporto fra scienza e politica

di Maurizio Sacchi Grandi masse di CO2, il gas-serra più nocivo all’ambiente, sarebbero pronte ...

Interruzione vendita on-line

Buongiorno a tutti, solo un breve messaggio – che replicheremo anche sui social – ...

Il bavaglio alla rete costa caro

Dal 2019 a oggi, con 257 interruzioni importanti del servizio in 46 Paesi, il prezzo  per l’economia globale è stato di oltre 18 miliardi di dollari. Il caso Twitter-Nigeria

Nairobi (dall’inviato) – Nel 2022 dieci chiusure di Internet in 6 Paesi del pianeta ...