Guerra alla satira

Un cartoonist canadese viene  messo alla porta per una vignetta critica su Trump e i migranti

L’illustrazione di un fumettista canadese che ha ritratto il presidente Donald Trump che giocava a golf sui corpi di due migranti annegati è diventata virale sui social ma due giorni dopo, Michael de Adder ha dichiarato su Twitter di essere stato messo alla porta  da una casa editrice di New Brunswick, in Canada, scrive Cnn..

L’illustrazione di De Adder raffigura Trump che chiede ai due migranti morti: “Ti dispiace se gioco?” La vignetta – ricorda l’emittente statunitense –  rimanda all’immagine di Oscar Alberto Martínez e della figlia di 23 mesi, Angie Valeria, che  annegarono mentre tentavano di attraversare il Rio Grande per entrare negli Stati Uniti.

Tags:

Ads

You May Also Like

Dopo il golpe a Bamako

In Mali Keita costretto a dimettersi. La condanna dell'Unione africana su un Paese lacerato  e in conflitto.

Il 18 agosto un gruppo di  militari ammutinati ha preso il controllo della base ...

Battaglia per l’ortodossia “maggiore”

La Chiesa ortodossa serba si rifiuta di rispettare le leggi dello Stato del Montenegro

di Edvard Cucek  Il 29 dicembre 2019 il Presidente montenegrino Milo Djukanović ha firmato ...

Somalia: sangue sul voto

Una dozzina di morti dopo un attentato di Al Shabaab nel Centrosud del Paese che si appresta a eleggere il nuovo Presidente

dall’inviato in Africa orientale Mentre il Paese tenta faticosamente di arrivare in tempo all’appuntamento ...