Tag: scontri

Kirghisistan-Tagikistan: il confine della discordia

Nuovi scontri sulla frontiera contesa, mentre la Russia si offre di mediare. Il nodo idrico

Resta un confine caldo quello tra Kirghizistan e Tagikistan, nel cuore dell’Asia Centrale. Un ...

Kosovo: continua la guerra di ‘targhe e documenti’

I due nuovi regolamenti per i visitatori provenienti dalla Serbia sono stati rinviati di un mese ma la situazione resta tesa e si teme un'escalation

Documenti e targhe serbe in Kosovo provocano l’ennesima crisi nel Paese. Nell’occhio del ciclone ...

Raid francese in Burkina: 40 vittime

Operativo di intelligence aerea dell'Operazione Barkhane

Le forze armate francesi hanno fatto sapere sabato che almeno 40 miliziani sono stati ...

Siria, l’Isil fa ancora paura

L'attacco alla prigione di Sinaa, nel Nord Est, ha messo in luce che il gruppo terroristico è ancora attivo e si sta riorganizzando

“Una tragedia prevedibile che mette in luce la necessità di un’azione internazionale urgente”. Così ...

Darfur, sangue in un campo di sfollati

Scontri interetnici tornano a seminare il terrore nella Regione del Sudan mentre la missione Onu si ritira dopo tredici anni

Caos nella Repubblica Centrafricana

Un processo elettorale difficile e contestato si unisce all'estrema insicurezza. Poche aree del Paese sono sotto il controllo del rieletto presidente Touadéra

L’Iraq tra crisi, manifestazioni e interferenze

Proteste represse nel sangue, la questione degli sfollati e la tensione tra Iran e Stati Uniti nel fine anno del Paese

Sahara Occidentale, le immagini dei combattimenti

Proseguono gli scontri a seguito della crisi provocata dalla chiusura di valico di Guerguerat e dalla fine del cessate in fuoco in vigore dal 1991

Ancora sangue nel Darfur

Gli attacchi di una milizia hanno provocato morti e l'avvio di un nuovo stato di emergenza. Sempre più in salita la transizione democratica del Sudan

Un attacco in un campo di sfollati e una serie di scontri nel Nord ...

Uccisa la ‘voce degli oromo’: scontri in Etiopia

Le proteste seguite alla morte del cantante Hachalu Hundessa hanno provocato almeno 240 vittime. Si teme la ripresa del conflitto tra comunità

Sono almeno 240, secondo il bilancio pubblicato dalla polizia l’8 luglio, le persone morte ...