Amnesty: Israele liberi i palestinesi sottoposti a detenzione amministrativa

Nel rapporto intitolato “Affamati di giustizia: palestinesi detenuti senza processo da Israele”, Amnesty International chiede che tutti i palestinesi sottoposti a detenzione amministrativa siano rilasciati oppure incriminati e sottoposti ad un processo equo e tempestivo. La detenzione amministrativa (misura utilizzata anche in Egitto, Cina, India e Sri Lanka) permette la detenzione senza accusa né processo sulla base di ordinanze militari rinnovabili a tempo indeterminato.  Secondo Amnesty International, alla fine di aprile, erano in detenzione amministrativa almeno 308 palestinesi, tra cui 24 parlamentari del Consiglio legislativo palestinese e il presidente di questo organismo, Aziz Dweik.

Di seguito il link al Rapporto di Amnesty International

http://www.amnesty.it/flex/cm/pages/ServeAttachment.php/L/IT/D/1%252F6%252F9%252FD.5940f77363dfaa245113/P/BLOB%3AID%3D5726

Tags:

Ads

You May Also Like

Dittatura Turca

di Tommaso Andreatta La Turchia non smette di stupire. Nuovi arresti di massa da ...

Brasile, violenza olimpica

di Andrea Tomasi Tutto pronto (o quasi) per la festa a cinque cerchi. Le ...

Più italiani, cresce il numero di chi ottiene la cittadinanza

Non più stranieri ma cittadini italiani a tutti gli effetti.  E’ aumentato rapidamente negli ...