Redazione

Asia, le dinastie e il potere

Nelle Filippine Marcos junior fa il pieno di voti. In Sri Lanka i Rajapaksa resistono seppur dimezzati. Con militari e milizie ad aiutare il capitalismo clientelare delle grandi famiglie

di Emanuele Giordana Se c’è un filo rosso che tiene assieme il ritorno dei ...

Il domani in uno scatto

 Nasce un nuovo concorso fotografico, dedicato ai ragazzi fra i 14 e i 24 anni: “Il futuro in un click: idee per lo sviluppo del Paese”

“Il futuro in un click: idee per lo sviluppo del Paese”. E’ il titolo ...

80 giorni di guerra

"Questo conflitto sta diventando la compagna abituale del Mondo e le novità sono sempre più legate alle schermaglie diplomatiche e politiche dei cosiddetti “grandi della terra”, piuttosto che ad avanzamenti sulla linea dei negoziati o a novità reali dal fronte"

di Raffaele Crocco E’ un movimento lento, sotterraneo di scambi di accuse e, contemporaneamente, ...

L’integrità minacciata della Bosnia Erzegovina

Il contenzioso tra l’Alto rappresentate  Christian Schmidt e la  Republika Srpska su una legge che riguarda le proprietà demaniali apre agli interrogativi sul futuro della Federazione

di Maddalena D’Aquilio Il 12 di aprile, l’alto rappresentate per la Bosnia Erzegovina (HR) ...

Armi esplosive: negoziato in salita

Mentre a Ginevra la discussione sulla Dichiarazione politica internazionale sull'uso degli ordigni bellici nelle città  viene rimandata a giugno i civili continuano a pagare il prezzo delle guerre

di Sara Gorelli* Dopo due anni di pausa forzata dovuta alla pandemia mondiale, lo ...

Brasile: il ritorno di Lula

L'ex Presidente brasiliano, assolto da ogni accusa, è in testa ai sondaggi. Una vita in prima linea  

di Maurizio Sacchi Parlando sabato ad un raduno a San Paolo, l’ ex Presidente ...

Un appello al popolo russo

Una lettera aperta alla società civile perché si ponga fine alla guerra. Scritta e diffusa dalla coalizione StoptheWarNow

«Ci rivolgiamo a voi, cittadine e cittadini di Russia, affinché chiediate al vostro governo ...

L’ipocrisia al potere in Russia

In quella giornata del 9 maggio a Mosca  l’orrore della storia piegata ai propri interessi

di Raffaele Crocco C’è un’immagine che colpisce in questo 9 maggio 2022 celebrato a ...

Mahinda si dimette dopo il violento lunedi nero

Cinque morti e oltre duecento feriti a Colombo obbligano il Premier a consegnare il mandato. Il dramma dello Sri Lanka  strangolato dal debito estero

La calma sembra tornata nelle strade di Colombo dopo la violenta giornata di scontri ...

L’attesa di Odessa

Il fotoreportage di questa settimana

A Odessa si respira attesa. È una città sospesa, di arrivi e di partenze. ...