Perugia Assisi. Il programma della Marcia del 10 dicembre

Un nuovo appuntamento per chiedere la Pace

Domenica 10 dicembre ad Assisi si svolgerà la la Marcia dei diritti umani, la Marcia degli indignati e dei non-rassegnati. La Marcia della Pace e della Fraternità. Così gli organizzatori hanno presentato un nuovo appuntamento ad Assisi che coincide col  75° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (1948-2023), la Carta più importante del mondo, scritta dopo due guerre mondiali e 70 milioni di morti per dire basta a tutti gli atti di barbarie e spingere l’umanità sulla via della pace.Vi è scritto – ricordano –  che «il riconoscimento della dignità inerente a tutti i membri della famiglia umana e dei loro diritti, eguali e inalienabili, costituisce il fondamento della libertà, della giustizia e della Pace nel Mondo».

Questo il programma:

Ore 10.00 Incontro di riflessione e proposta (Domus Pacis, Assisi, Santa Maria degli Angeli)
Ore 14.30 Marcia della Pace e della Fraternità da Santa Maria degli Angeli
Ore 16.50 Conclusione in Piazza San Francesco
Ore 17.00 Messa nella Basilica Inferiore di San Francesco

Per aderire clicca qui

Tutte le informazioni qui

 

 

Tags:

Ads

You May Also Like

L’unica Pace è disarmata

"Almeno fino al 31 dicembre, aggirando le leggi che dicono come il nostro Paesi non possa cedere armi a chi è in guerra, daremo a Kiev sistemi anticarro e antiaereo, mitragliatrici leggere e pesanti e mortai"

di Raffaele Crocco Rispetto e capisco il popolo ucraino. Rispetto e ammiro la loro ...

Fermare quelle lancette

Il Nobel della Fisica Giorgio Parisi il 26 settembre a Roma. Il nucleare nel dibattito pubblico sulla guerra in Ucraina

Mentre l’elevata concorrenza nucleare “ha aumentato drasticamente – dice il Sipri di Stoccolma – ...

Perù: Castillo avanti di un soffio attende l’ufficialità

L'ufficializzazione che lo consacra Presidente potrebbe "tardare settimane". L'appello della Bachelet

Con la convalida del 50,2 percento di consensi a Pedro Castillo da  parte del ...