Tag: raffaele crocco

La crociata di Donald Trump

Il presidente americano ha un tratto distintivo: odia il mondo multipolare

di Raffaele Crocco Ho l’immagine di una spiaggia. Una classica spiaggia degli anni Sessanta. ...

Atlante e Intersos. Nuovi compagni di strada

Al via una stretta collaborazione con l'Organizzazione umanitaria italiana impegnata nelle emergenze in molte regioni del pianeta

L’Atlante dei conflitti e delle guerre nel mondo ha un nuovo compagno di strada. ...

Oggi sarà semplicemente un giorno da ricordare

"Quello che possiamo fare noi adulti è aiutare queste ragazze e questi ragazzi a vincere. Lo possiamo fare lasciando fare a loro". L'editoriale di Raffaele Crocco sulla giornata dedicata al climatestrike, la battaglia per l'ambiente

di Raffaele Crocco Ci sono di mezzo le leggende: quelle ad esempio che dicono ...

Un Mondo multipolare è un Mondo migliore

L'editoriale del direttore

di Raffaele Crocco Ha ragione chi dice che Donald Trump è molto meno sprovveduto ...

Dicono di noi

Una breve rassegna stampa delle prime presentazioni dell'ottava edizione dell'Atlante delle guerre e dei conflitti del mondo

E’ iniziato il ciclo di presentazioni dell’ottava edizione dell’Atlante delle guerre e dei conflitti ...

La Garrucha (parte 2)

Dossier: storie da una rivoluzione. Gli anni Novanta nella selva messicana

di Raffaele Crocco A mezzogiorno c’era la prima pausa, per mangiare il “potzol” che ...

La Garrucha (parte 1)

Dossier: storie da una rivoluzione. Gli anni Novanta nella selva messicana

di Raffaele Crocco I cani erano talmente magri che mi chiedevo come riuscissero a ...

La reporter di guerra e il giornalismo di qualità

I cronisti raccontano i drammi e i loro perché. Barbara Schiavulli, corrispondente di guerra e direttrice di Radio Bullets, ospite della mostra NO WAR NO PEACE, promossa dall'Atlante in collaborazione con il MAG (Museo Alto Garda). L'incontro pubblico a Rovereto. Guarda la video-intervista nelle sale del museo di Riva del Garda (Trentino)

La guerra raccontata da chi ha visto la guerra. Il 2 agosto Barbara Schiavulli, ...

In piazza ovunque per non dimenticare la pace

All’inizio fu uno, uno solo. Piazzato lì davanti, in silenzio, giovane. Rimase davanti al municipio di Prijedor con la sua fascia bianca al braccio per far capire che non andava bene, per urlare – in silenzio, appunto – che la pace in Bosnia era ancora lontana.

Questo è l’avvio di una campagna che 46° Parallelo e l’Atlante delle Guerre e ...

Migranti o profughi, il corto circuito del futuro

di Raffaele Crocco Dice “La Repubblica” che la Germania è in allarme. Dice che ...

  • 1
  • 2