Tag: diritti

L’economia americana vola, e Trump canta vittoria – 1

Ma il Fondo monetario internazionale e una profetica senatrice denunciano e mettono in guardia: una crisi epocale è alle porte.

Con qualche ritardo sui tempi abituali, l’ufficio di statistica americano ha annunciato che la ...

La crisi dietro la facciata

La difficile congiuntura economica del Turkmenistan, marcata da iperinflazione e da una diffusa penuria di cibo, ha portato a una repressione del dissenso sempre più dura. La denuncia di un think tank europeo

Il Turkmenistan è un”Economia Potemkin”, con una facciata in marmo e indicatori economici ufficiali ...

Dossier Agenda 2030/ Lavoro: le morti bianche

Questo dossier fa parte degli approfondimenti dedicati all’Agenda 2030 e analizza il target 8: ...

Scusate, ma non deve essere la festa di tutti

"Torna ogni anno, da 74 anni..." e "...come vedete, non è la Festa di tutti..." dall'editoriale di Raffaele Crocco sulla Festa della Liberazione.

di Raffaele Crocco Torna ogni anno, da 74 anni. Negli ultimi tempi c’è da chiedersi se ...

Dossier/ L’America degli indigeni

I popoli indigeni del Centro e Sud America si inseriscono di diritto nell’analisi sui ...

Sul movimento dei gilet gialli

Un'analisi su lavoro e conflitto sociale. " I francesi hanno la Rivoluzione nella loro storia, nelle profondità del loro paesaggio di formazione. Molti hanno dimenticato i dettagli e gli eventi specifici. Ma tutti hanno tenuto a mente che il popolo ribelle può rovesciare la monarchia".

Pubblichiamo questa analisi  della sociologa francese Claudie Baudoin pubblicato da  Pressenza, partner dell’Atlante delle guerre ...

Lavoro, dove si violano i diritti

a cura di Alice Pistolesi Sono dieci i Paesi del mondo in cui nel ...

Lavoro, diritti in caduta libera

a cura di Alice Pistolesi Il 2018 non è stato un anno di positive ...

Settant’anni di Dichiarazione

Ragazzi: è roba forte.

di Raffaele Crocco.  Mettiamola così: non è più una ragazza. Ha settantanni e l’abbiamo ...

Liberate quei giornalisti

Sette anni di prigione ai reporter birmani Wa Lone e Kyaw Soe Oo della Reuters.  La loro colpa? Aver cercato la verità nel  caos di un conflitto. Un coro internazionale ne chiede la scarcerazione

E’ una sentenza choc quella pronunciata ieri in Myanmar contro Wa Lone e Kyaw ...