Mondiali: scarpette e diritti

La Campagna Abiti Puliti e la richiesta di un negoziato con Adidas che dia garanzie a chi lavora per l'azienda presente alla World Cup in Qatar 

La campagna Abiti Puliti, che si occupa del lavoro esternalizzato delle firme dell’abbigliamento e ...

Dossier/ Iran, Afghanistan e Golfo: i diritti violati delle donne

di Silvia Carradori e Alice Pistolesi Nei Paesi del Golfo Persico, in Iran e ...

Calcio d’inizio per i Mondiali dell’ipocrisia

Solo nelle ultime settimane abbiamo scoperto che la coppa calcistica in Qatar nasconde  l’ennesima porcheria spacciata per evento sportivo.

di Raffaele Crocco I Mondiali dell’ipocrisia sono al calcio d’inizio. Quando Qatar e Ecuador ...

La strana coppia

Il capo religioso sciita e guida suprema della Repubblica islamica ayatollah Khamenei incontra lo sceicco sunnita Tamim bin Hamad Al-Thani, emiro del Qatar. A Teheran intanto continua la protesta contro le autorità

di Emanuele Giordana Con una visita a sorpresa domenica scorsa, il potente emiro del ...

Il sultano alla conquista dell’Africa (2)

Come la strategia di Erdogan si muove dietro il nuovo conflitto in  Libia. Un  Paese trasformato in campo di battaglia dalle potenze regionali e non riunite in due coalizioni. Seconda puntata

Le forze combattenti della Libia orientale fedeli al comandante Khalifa Haftar hanno annunciato  un cessate ...

Il sultano alla conquista dell’Africa (1)

Come la strategia di Erdogan si muove dietro il nuovo conflitto che sta interessando la Libia. Con ambizioni più vaste e con l’ennesimo Paese dell’area trasformato in campo di battaglia dalle potenze regionali e non riunite in due coalizioni. Prima puntata

di Alessandro De Pascale* Da un lato Turchia e Qatar, in campo a sostegno ...

La guerra del greggio

Dopo l'annuncio dell'uscita del Qatar dall'Opec: una mossa sullo scacchiere regionale in un’area di confronto globale fra potenze

di Maurizio Sacchi Il Qatar ha recentemente annunciato che lascerà l’OPEC l’anno prossimo, ritirandosi ...

Cioccolato e armi

di Ilario Pedrini Non solo barrette di cioccolato, orologi di precisione, prati verdi e ...