Iran/Usa, sale la tensione

"Attacchi difensivi di precisione" americani giovedi notte contro le strutture di Kataib Hezbollah in Iraq dopo il raid di mercoledi su Camp Taji

Il Pentagono ha dichiarato che gli Stati Uniti hanno condotto “attacchi difensivi di precisione” ...

Iracheni ancora in piazza

La protesta non si è fermata con la nomina del nuovo primo Ministro. Nuove denunce di ong e società civile contro la repressione

L’Iraq ha un nuovo primo Ministro ma la protesta degli iracheni non si ferma ...

Spegnere la guerra/ Messaggio da Piazza Tahrir

Il conflitto porta conflitto: conduce  alla distruzione, allo sfollamento e alla perdita del futuro per milioni di bambini e bambine. Una lettera dall’Iraq

Amici e amiche della società civile irachena impegnata dall’ottobre scorso in una mobilitazione pacifica ...

Iran: dalle sanzioni all’embargo

Regno Unito, Germania e Francia minacciano di uscire dall'accordo sul nucleare. E torna il dibattito sull'utilità delle misure di contenimento dei regimi sotto tiro

di Maurizio Sacchi L’Iran ha dichiarato “persona non grata” l’ambasciatore del Regno unito a ...

Dossier/ Gli eserciti del Medio Oriente

Sono grandi investitori in armi, sono potenze che alla forza militare hanno sempre puntato. ...

Generale iraniano ucciso da un drone Usa

Il raid ordinato dal presidente Trump all'aeroporto di Baghdad ha colpito a morte Qassim Suleimani, comandante delle operazioni all’estero delle Guardie della Rivoluzione

Un attacco con droni ordinato dal presidente americano Donald Trump ha ucciso all’aeroporto internazionale ...

Iraq: proteste e attentati

Doppio fronte aperto nel Paese: da una parte le proteste nata dal malessere generale e dall'altra nuove infiltrazioni targate Isis

La rabbia degli iracheni non si è placata e le manifestazioni, nonostante la repressione, ...

Iracheni ancora in piazza

Settimane di proteste represse nel sangue hanno provocato oltre 250 morti e migliaia di feriti. Il governo di Adel Abdul Mahdi sembra avere le ore contate

Il primo ministro iracheno Adel Abdul Mahdi si dimetterà se i partiti politici potranno ...

Iraq, la protesta si espande

Dalla capitale Baghdad le manifestazioni si sono velocemente estese alle città del Sud del Paese provocando morti e circa 4mila feriti

Continuano a mietere vittime le proteste in Iraq. Secondo i dati della commissione diritti ...

Armi chimiche: abolite ma non per tutti

Mentre la totalità dei siti di produzione è riconvertita o smantellata solo Israele non ha ancora ratificato il trattato. E restano dubbi su molti altri Paesi

Il 29 aprile è la giornata mondiale in ricordo delle vittime delle armi chimiche. Lo ...